Musica proteica

Le proteine possono suonare? Apparentemente sì. E’ stato infatti realizzato il primo strumento musicale biotech che usa le proteine come i tasti di un pianoforte. Lo strumento si chiama Chromochord ed è stato presentato all’Università di Chicago.

L’articolo su Scientific American.

Commenti

commento/i