Limone e peperoncino, una ricetta per cosa?

E’ da qualche giorno che stanno impazzando i commenti in merito alle dichiarazioni di un’animalista che durante le contestazioni dell’evento “Perché non possiamo fare a meno della ricerca”, a chi le chiedeva di non usare medicine poiché contraria a qualsiasi tipo di sperimentazione animale, ha detto: per un raffreddore ogni due anni non c’è bisogno di andare dal medico, lo curo con limone e peperoncino. Ora, a parte la facile ironia che si potrebbe fare su questa uscita bizzarra, si solleva, a mio avviso, un problema molto serio. Anzi due. Il primo La costante sfiducia nella scienza e in particolare...

La Pro-Test mediatica

Ieri avevo parlato della manifestazione tenutasi Sabato scorso in via Mercanti a Milano, organizzata da Pro-Test Italia, per difendere le ragioni dei ricercatori e, soprattutto, per spiegare alla gente che cosa si fa in un laboratorio, che cos’è veramente la sperimentazione animale e per quale motivo è ancora fondamentale utilizzarla. Passata l’euforia per il grande successo ottenuto (un altro articolo su Nature!), è però necessaria qualche considerazione a mente fredda sull’impatto mediatico dell’evento. In molti di noi speravano in una certa eco su giornali e TV perchè, diciamolo, per essere un evento...